Alla mia sinistra. Lettera aperta a tutti quelli che by Federico Rampini

By Federico Rampini

Show description

Read Online or Download Alla mia sinistra. Lettera aperta a tutti quelli che vogliono sognare con me. PDF

Best italian books

La foresta degli amori perduti

Nel mondo di Mary ci sono delle semplici verità e un bellissimo ricordo. l. a. Congregazione delle Sorelle sa sempre cos’è meglio, i Guardiani proteggono e servono, e il racconto della madre, persa nella Foresta, sul colore e l’odore dell’oceano è sempre nella sua mente. E bisogna sempre sorvegliare il recinto che circonda il villaggio, che lo protegge dalla Foresta e da coloro che l. a. abitano, gli Sconsacrati.

Extra info for Alla mia sinistra. Lettera aperta a tutti quelli che vogliono sognare con me.

Example text

In senso letterale: è dall’alto che sono piombati su questa e altre favelas di Rio elicotteri dell’esercito, squadre paramilitari, corpi speciali da combattimento; una vera operazione di guerra, pianificata a tavolino come uno degli ultimi atti del presidente socialista Lula da Silva, d’accordo con il governatore dello Stato e il sindaco. «Il 95 per cento della popolazione di qui non l’ha subìta come un’invasione ma come una liberazione» mi dice il sessantacinquenne Sallyr Lerner, che per una vita è stato «il dentista delle favelas».

I due film più importanti dell’ultimo decennio, Central do Brasil di Walter Salles e City of God di Fernando Meirelles, hanno descritto il sottoproletariato, la piaga del traffico di organi, la violenza nelle gang di bambini; ma ventotto anni fa non potevo entrare in una favela. La cosa che mi preoccupa di più, per il futuro, è quella che i brasiliani considerano una manna dal cielo: la scoperta di nuovi giacimenti petroliferi. Immensi. Si trovano offshore, sotto il mare, al largo delle coste di Rio e fino alla latitudine di San Paolo.

I maschietti da grandi vogliono tutti diventare Ronaldinho e Kaká, la sorpresa sono le bambine: interrogate sul mestiere, molte s’immaginano un futuro di empresarias, imprenditrici. 000 abitanti nell’abusivismo, per decenni senza acqua corrente e senza luce, incollati come crostacei a una parete ripida che potrebbe franare con un nubifragio tropicale. Solo in Brasile è possibile che un luogo così squallido sorga al confine esatto tra le due spiagge più chic e famose di tutto l’emisfero Sud, Copacabana e Ipanema.

Download PDF sample

Rated 4.28 of 5 – based on 47 votes